Dott.ssa Veronica Bagni

SOSTEGNO PSICOLOGICO INFANZIA

SOSTEGNO PSICOLOGICO INFANZIA

L’infanzia è quel periodo della vita che va dalla nascita fino al momento in cui compariranno i primi segnali della pubertà, i quali introdurranno in bambino nel periodo dell’adolescenza.

Si tratta di un periodo molto esteso che va dagli 0 ai 12 anni, caratterizzato da esperienze primarie significative (cognitive, relazionali, comportamentali, emozionali) e da altrettanto significative trasformazioni e cambiamenti.

È proprio la complessità e la dinamicità di questo periodo che fa si che i bambini possano esprimere difficoltà emotive/comportamentali nei loro contesti di vita (familiare, scolastico, amicale, ecc.).

Ma in che modo possono esprimersi queste difficoltà?

  • Comportamenti di tipo oppositivo,
  • Atteggiamento ansioso e irritabile,
  • Eccessiva introversione che può sconfinare nell’ isolamento.

Tutti questi atteggiamenti e comportamenti portano inevitabilmente i genitori/gli insegnati a preoccuparsi.

I bambini esprimono il loro malessere nei contesti importanti della loro vita, talvolta però per gli adulti può essere difficile individuare le motivazioni che si nascondono dietro al disagio che il bambino sta esprimendo, tanto da trovare difficoltà nel comprendere e nel cercare di aiutarli.

In situazioni di questo tipo è importante richiedere l’aiuto di uno specialista che riesca a fornire uno spazio dentro al quale accogliere il bambino, per dare significato alle difficoltà che manifesta, in modo da aiutare sia il bambino che la sua famiglia a procedere nello sviluppo in maniera serena

Quali possono essere queste difficoltà?

  • Problemi scolastici
  • Comportamenti oppositivi/provocatori
  • Eccessiva timidezza e Isolamento Sociale
  • Difficoltà relazionali con il gruppo dei pari
  • Disturbi del sonno
  • Paure e Ansia da Separazione
  • Mutismo selettivo